44.4 Formazione e Informazione - Autunno, si moltiplicano gli incontri

07/11/16

Autunno, si moltiplicano gli incontri      

Art Defender al servizio dei restauratori
 
Grazie alla collaborazione tra Art Defender e CTS si sono svolti due incontri tecnici che hanno riscontrato molto successo, uno dedicato alle tecniche di velinatura con resine sintetiche (come descritto nell’articolo 44.1), e con Aquazol in particolare, l’altro sul nuovo prodotto per la pulitura, il Nevek.

Sono state coinvolte le sedi Art Defender di Firenze e Bologna, che ospiteranno in futuro anche altri appuntamenti.
Per chi non lo sapesse, Art Defender è una rete di impianti creata a difesa e protezione di opere d'arte e beni di pregio. Questa azienda mette a disposizione di restauratori e artigiani, che necessitano di ambienti diversi dai loro laboratori, una completa serie di servizi di alto livello e la possibilità di usufruire di spazi di lavoro ad uso esclusivo, provvisti di tecnologie all’avanguardia e dedicati alla conservazione in sicurezza delle opere.
Per maggiori informazioni si invita a visitare il sito www.artdefender.it, o di entrare direttamente in contatto telefonando al numero 02 89708080, o tramite e-mail all’indirizzo sales@artdefender.it
     


L’alluvione, 50 anni dopo
 
L’alluvione di Firenze del 1966 non fu solo un drammatico evento, con i suoi morti e la disperazione legata alle perdite materiali, ma anche un momento di impulso straordinario per il passaggio da un restauro artigianale ad un restauro scientifico.
Menti eccelse, come quella di Enzo Ferroni, e mani sopraffine, come quelle di Dino Dini, per citare solo due dei protagonisti, si trovarono unite per risolvere i problemi sorti dalla massa di fango riversatasi su opere di valore inestimabile. Si è svolta, martedì 11 ottobre, presso l’Accademia Toscana di Scienze e Lettere “La Colombaria”, a Firenze, una giornata di studi dall’eloquente titolo “1966-2016 - LA CONSERVAZIONE E IL RESTAURO DEI MATERIALI CARTACEI: COME L'ALLUVIONE HA CAMBIATO LA CONCEZIONE DELLA TUTELA DEI BENI ARCHIVISTICI E LIBRARI”.

L’incontro è stato organizzato dall’Archivio Storico del Comune di Firenze, SDIAF, ANAI Sezione Toscana e C.T.S. Srl.  
Come per altri incontri, è possibile scaricare il programma dall’area “EVENTI” del sito www.ctseurope.com , dove trovate anche le comunicazioni riguardanti gli altri incontri tecnici che si svolgono periodicamente (vedi sotto).            


Incontri sul Nevek e non solo
 
Nel precedente Bollettino CTS avevamo presentato l’opportunità di tenere incontri tecnici nelle varie città italiane, segnalando all’Ufficio Tecnico gli argomenti di interesse e la disponibilità di uno spazio. Gli amici abruzzesi si sono organizzati, ed il 7 novembre si è tenuto a Teramo un incontro sulla pulitura delle superfici lapidee e policrome, incluso il nuovo prodotto per la pulitura, Nevek. La comunicazione è stata diffusa via mail e anche nell’area “EVENTI” del sito www.ctseurope.com, dove saranno indicate di volta in volta le date e le località dei prossimi incontri, riservati ai clienti CTS, previa iscrizione.

Invitiamo inoltre a leggere l’interessante articolo riportato sul sito “D.repubblica”, Quando le statue si fanno la remise en forme
http://d.repubblica.it/attualita/2016/09/09/foto/come_si_restaurano_le_opere_d_arte_galleria_d_arte_moderna_milano-3228110/19/#container      


Yemen Patrimonio dell'Umanità
 
Il Museo d'arte orientale, l'Istituto Veneto per i Beni Culturali e Monumenta Orientalia, nell'ambito della campagna UNESCO #Unite4Heritage promuovono la rassegna di incontri Yemen Patrimonio dell’umanità. Archeologia Arte e Architettura

Nel 2016 alcuni tra maggiori musei europei d'arte orientale, come il British Museum, il Musée du Louvre, l'Ermitage o il Pergamon, hanno partecipato alla campagna UNESCO, dedicando la loro attenzione al patrimonio storico artistico dello Yemen. Così anche a Venezia un ciclo di cinque conferenze al Museo d'arte orientale e un convegno di studi internazionale al Museo di palazzo Grimani illustreranno la vastità di un’eredità culturale poco conosciuta in Occidente.
Sarà un breve viaggio tra l’archeologia, l’arte e l’architettura dello Yemen, nel corso del quale si incontreranno due esperienze squisitamente italiane: quella della Missione archeologica italiana nella Repubblica dello Yemen, guidata da Alessandro de Maigret e quella dell’Istituto Veneto. Gli incontri si terranno al Museo d'Arte Orientale di Venezia dal 20 ottobre al 16 dicembre 2016. Per il programma completo: http://www.ivbc.it/files/ivbc.it/2016/10/locandina-stampa-aggiornata-01.jpg  


L’Ufficio Tecnico in streaming  
Nell’ambito del XI Ciclo di conferenze ICAR19 – Restauro, organizzato dall’Arch.Riccardo Dalla Negra del Dipartimento di Architettura di Ferrara, si affronterà l’argomento “Restauro architettonico e tecnologia: un bilancio critico”, già avviato da martedì 25 ottobre 2016.

Leonardo Borgioli, responsabile dell’Ufficio Tecnico Scientifico C.T.S. Srl, terrà un intervento dal titolo “La ricerca tecnologica per i nuovi materiali per il restauro delle superfici architettoniche: successi e insuccessi”. Sarà possibile seguire la conferenza in streaming il 15 novembre alle ore 14.00; per maggiori informazioni connettersi al sito http://architettura.unife.it
-
-
-